Il gruppo ristretto e segreto

All'interno del MeetUp pochi sapevano dell'esistenza di un gruppo a parte.
Un gruppo che comunicava parallelamente al MeetUp utilizzando lo strumento dei gruppi di Google.
Questo gruppo su Google inizialmente doveva servire solamente per agevolare la creazione dell'associazione.
Ecco alcune note di Catia Fronzi che faceva parte di questo gruppo (salvo poi venirne esclusa :=D )

" È questa l’occasione in cui arrivo a capire che quel   senigalliamovimento5stellegooglegroups al quale sono iscritta insieme a coloro che inizialmente facevano parte dell’ associazione “Res Publica” (al quale però non venivano aggiunti gli altri che man mano si avvicinavano al Movimento attraverso gli incontri del Bar Colosseo e nel meetup) non era un semplice strumento di comunicazione, ma un club esclusivo, il luogo nascosto in cui sei persone dispongono ogni cosa a proprio piacimento, senza che altri sappiano nemmeno che esiste e che funziona come nucleo dirigente. "

Oltre a Catia era iscritto a questo gruppo anche Andrea Cavalcante il quale non aveva mai svolto parte attiva.
Dopo la distruzione del "gruppo tecnici" Andrea è stato chiamato in causa più volte all'interno di quel gruppo essendo l'unico rimasto che poteva dare supporto alle esigenze informatiche.
Grazie a questo Andrea ha iniziato a spulciare un po' le comunicazioni verificando se quanto detto da Catia fosse vero. Dopo averlo constatato ha iniziato a fare domando ottenendo due cose:
l'alienazione dal gruppo ristretto e la cancellazione di alcuni vecchi messaggi.

A quel punto Andrea ha iniziato a collezionare alcuni dei messaggi al fine di avere un backup delle conversazioni, ecco a voi quello che è riuscito a salvare...